La mancanza di denaro non č un ostacolo. La mancanza di un'idea č un ostacolo. Ken Hakuta, Inventore USA

Attivitā didattiche e visite scolastiche

Il Museo del Risparmio si propone di valorizzare la diffusione della cultura finanziaria e del risparmio anche presso gli studenti e i docenti delle scuole primarie e secondarie.

L’obiettivo didattico non si esaurisce nella pura trasmissione di concetti e conoscenze, ma si propone di avvicinare gli studenti ad argomenti apparentemente complessi in modo interattivo, innovativo e divertente.

Sono stati attivati percorsi differenziati, concepiti sulla base delle diverse esigenze di apprendimento degli studenti di ogni ordine e grado, riconducibili a molte discipline di insegnamento: Matematica, Storia, Diritto, Economia, Inglese, Letteratura italiana, Geografia, Storia dell’arte.

I contenuti, fruibili in lingua italiana e inglese, sono resi disponibili attraverso:

  • video animati in 3D, che prevedono un approccio ludico al tema del risparmio sempre rispettando l’accuratezza dei contenuti;
  • interviste “impossibili”, ovvero ricostruzioni storiche che ripercorrono gli eventi attraverso il dialogo con personalità rilevanti e sensibili al tema del risparmio;
  • interviste “possibili” agli esperti più autorevoli, che propongono un approfondimento delle tematiche economico-finanziarie di più stretta attualità;
  • video animati e in 3D e video-interviste fruibili attraverso totem interattivi, che consentono di migliorare il proprio grado di conoscenza degli strumenti finanziari;
  • brevi documentari storici che fanno rivivere le tappe più significative della storia dell'economia e una mappa interattiva che descrive la nascita delle prime Borse in Europa;
  • animazioni teatrali dedicate al mondo letterario e frammenti cinematografici, che proiettano gli studenti in una dimensione suggestiva e ricca di emozioni;
  • giochi di ruolo e applicazioni che permettono di confrontarsi in maniera piacevole e costruttiva con le decisioni quotidiane di natura gestionale delle proprie risorse economiche.

 

I diversi supporti consentono di usufruire della visita in modo personalizzato.

É possibile memorizzare il punteggio acquisito nei giochi e richiedere l’invio di approfondimenti via mail.

La relazione con il museo non si conclude con una visita, ma continua in classe e si arricchisce con il continuo aggiornamento delle conoscenze specifiche.

La tariffa agevolata per le scuole prevede l'ingresso di due classi al prezzo di 100 euro.

Per inviare commenti, suggerimenti e nuove proposte scrivere a direzione@museodelrisparmio.it.

organizza e prenota

Il Museo del Risparmio vi aspetta!

Per gruppi e scuole
è necessaria la prenotazione.

Ogni primo sabato del mese l'ingresso è gratuito.

orari del museo

Tutti i giorni
dalle 10:00 alle 19:00
(ultimo ingresso 18:00)

Martedì - chiuso

 
FacebookTwitterPinterestTorino Nightlife
twitter facebook mail